Sedie da giardino: dimmi quale preferisci e ti dirò chi sei

Categorie
Arredo Esterno Outdoor Dicembre 16, 2019

Il mondo dell’arredo giardino propone tante soluzioni per attrezzare lo spazio outdoor e trasformarlo in un angolo di paradiso sempre a portata di mano. Arredi così belli ed eleganti che potresti metterli anche in casa!
Qualche esempio? Raffinati salotti da giardino per sorseggiare un drink al tramonto con gli amici; soluzioni romantiche (dondolo), eleganti (panca in ferro battuto) o ironiche (amaca); scelte classiche e senza tempo, come un grande tavolo e poltroncine in rattan per organizzare cene e serate in allegria.
Qualunque sia lo stile, un outdoor ben progettato rappresenta l’ideale estensione della casa, la stanza in più da sfruttare fino a quando le belle giornate lo permettono, il set perfetto per rendere speciali le occasioni da festeggiare o anche per starsene da soli su una comoda sedia da giardino ad avvistare in cielo l’ultima stella cadente della stagione.

Sedie da esterno: scegli lo stile che ti rappresenta

Ce n’è per tutti i gusti: allegre e colorate in stile bistrot, comode  e imbottite con i cuscini più trendy, sedie-sdraio per rilassarsi in totale relax. Tanti anche i materiali tra cui scegliere.

Ti attira il fascino intramontabile del legno o preferisci lo stile nordico dell’alluminio? Sei un tipo pratico e funzionale e stai pensando alle poltroncine in fiber-glass? Oppure preferisci creare un’atmosfera romantica con sedie in filo metallico di ispirazione rétro?

sedie giardino legno

Allestire l’outdoor con le sedie da giardino

Trascorrere in giardino momenti speciali con gli amici e la famiglia mette allegria e rende indimenticabile qualsiasi occasione. Perciò non sottovalutare la scelta delle sedie da giardino! Scegliere sedute belle e comode è infatti la fondamentale premessa per arredare il giardino, il terrazzo o il più piccolo dei balconi.

Scopri i must-have: modelli tradizionali, soluzioni trendy dal design accattivante, linee moderne, sedie comode e funzionali, gusto minimal o arredi-gioiello che rubano la scena.

A tutta natura

  •  Sedie da esterno in rattan

Resistenti, duttili e robuste, le sedie in rattan portano nell’outdoor un’immediata ventata di freschezza e di stile vacanziero, senza dimenticare una punta di esotico dovuto al materiale stesso, ricavato dalle fibre dell’omonima palma. Le sedie in rattan sono resistenti e stabili grazie agli spessi intrecci con cui vengono realizzate, ma nello stesso tempo sono morbide e flessibili. Spesso l’intreccio del rattan viene combinato con il bambù, rendendo le sedute ancora più durevoli.

  •  Sedie da giardino in legno

Le sedie in legno sono tra le più diffuse, forse per via del fascino senza tempo di un materiale naturale ed ecologico come il legno. Le sedie in legno di teak sono sinonimo di solidità, resistenza agli agenti atmosferici e durata nel tempo. Abbinate ad un grande tavolo a doghe dello stesso materiale creano in giardino un’atmosfera accogliente e molto elegante. Soluzioni economiche e salva-spazio sono le sedie in legno pieghevoli, mentre per uno stile industrial ti basterà scegliere sedie in legno vissuto e gambe in metallo.

 Easy chic

  •  Sedie da esterno in fiber-glass

Realizzate in resina di prima qualità rinforzata con fibra di vetro trattato anti-uv (polipropilene fiber-glass), questa tipologia di sedie da esterno ha il pregio di resistere a lungo agli agenti atmosferici senza subire alterazioni di colore e proprietà. Nello stesso tempo è leggera, pratica ed esteticamente versatile. Disponibile nei colori più neutri (nero, bianco, sabbia) o in quelli più trendy (corallo, giallo acido, verde menta, antracite).

  • Sedie da giardino in plastica

Perfette per un’atmosfera moderna e informale! Impilabili e facili da pulire, le sedie in plastica di qualità, pur mantenendo un ottimo rapporto qualità-prezzo, presentano un design curato e originale capace di infondere al giardino un inconfondibile tocco di modernità.

  • Sedie da giardino in alluminio

Le sedie in alluminio sorprendono per il perfetto equilibrio tra lo stile minimale di gusto scandinavo e la comodità e leggerezza delle soluzioni più pratiche e maneggevoli.

In più offrono una grande versatilità stilistica: si va dall’affascinante sedia da regista in alluminio e textilene alle sedie da esterno in alluminio rivestito a polvere in poliestere con schienale arrotondato, passando per interessanti connubi stilistici, come le sedie in alluminio e legno di teak o banano.

Rétro e New Romantic

  •  Sedie da esterno in ferro

Le sedie in ferro evocano ambientazioni romantiche e rétro, soprattutto se lavorate con linee sinuose e arrotondate e completate da morbidi cuscini con decori floreali.

Se verniciate nei colori più trendy e “vitaminici” (giallo limone, arancio, verde brillante) assumono invece un carattere deciso e ultra moderno.

  •  Sedie da giardino in metallo

Dalle classiche sedie leggere, pieghevoli e colorate che rievocano l’atmosfera dei bistrot anni ‘50 ai modelli in filo metallico e legno che reinterpretano lo stile classico in chiave ironica, le sedie in metallo possono dare un tocco di classe e romanticismo a qualsiasi outdoor.

sedie giardino rose

Quanto costa una sedia da giardino?

Non è semplice dare un’indicazione precisa dei prezzi delle sedie da esterno in quanto sul costo finale indice molto il design e il brand.

L’arredo giardino è infatti uno dei settori in cui l’estro dei designer può maggiormente fare la differenza in termini di prezzo.

Fatta questa doverosa premessa, per semplificare evitiamo di considerare i top di gamma e i pezzi-icona di design, il cui costo è suscettibile di troppe varianti, ma ci limitiamo ad indicare il prezzo medio di un set da 4 sedie di ciascuna tipologia.

  • Plastica: dai 40 euro dei modelli più economici ai 120/130 euro per le linee di design
  • Metallo: dagli 80 euro dei modelli base fino ai 180/200 euro per sedie in metallo in stile industriale vintage
  • Rattan: dai 150 ai 250 euro, compresi i cuscini
  • Ferro: dai 120 euro dei modelli base in ferro e tela ai 250/280 per modelli in ferro e corda o legno
  • Legno: dai 70 euro delle sedie pieghevoli ai 250/300 euro per legno teak
  • Alluminio: dai 130 ai 300 euro
  • Fiber-glass: dai 180 ai 300/350 euro.

Richiedi informazioni:

Articoli Correlati